Verso Salone Franchising Milano 2022

Let's Get Back To Business

In evidenza

Verso Salone Franchising Milano 2022

Dallo scenario del retail che cambia alle proposte per un nuovo corso: così il mondo dell’affiliazione commerciale cerca una manifestazione che lo rappresenti.

Milano, 3 novembre 2021Una riflessione sul retail che cambia per puntare a nuove prospettive. Salone Franchising Milano guarda all’edizione 2022 con rinnovato entusiasmo, ma soprattutto con una accresciuta consapevolezza dopo aver ascoltato il mercato.

 

 

IL RETAIL STA CAMBIANDO

 

Le nuove esigenze dei consumatori e la sostenibilità. Sono i due motori che stanno cambiando volto al retail e al commercio. Mutamenti strutturali che l'esperienza pandemica ha accelerato, ponendo sfide inedite agli operatori del settore, che sono chiamati a ripensare non solo l'offerta, ma l'intera organizzazione e la proposizione di mercato per restare competitive e cogliere le nuove opportunità che si presentano.

 

"Il 90% dei retailer sta mettendo in atto strategie di revisione del footprint e il 37% sta rivisitando i propri formati", ha spiegato Marta Mincuzzi, Principal Advisory di Jakala, intervenendo a un convegno che il Salone Franchising Milano ha tenuto nel corso di Tuttofood. È stata l'occasione per un confronto tra imprenditori e analisti del settore, come Federico Capeci, Managing Director di Kantar Italy, che si è soffermato sulla crescente attenzione delle nuove generazioni all'origine e alla qualità dei prodotti alimentari. Uno scenario sfidante per i player del settore, ma anche l'occasione per far emergere la qualità.

 

Barbara Cimmino, CSR Director di Yamamay, ha presentato le strategie della società nel campo della responsabilità d’impresa, soffermandosi in particolare sul ruolo rivestito dalle community e segnalando che quasi l'80% degli italiani ha un'attitudine positiva verso l'economia circolare. Una quota che sta a indicare il peso assunto nelle decisioni d'acquisto dalle questioni legate alla sostenibilità.

 

Sui nuovi trend del retail si è soffermato anche Stefano Cigarini, Ceo di Cinecittà World e Fico Eataly World, che ha delineato il ruolo dell’entertainment per migliorare l’esperienza di chi visita le grandi strutture per lo shopping.

 

Uno scambio prezioso di esperienze che può aiutare a proiettare il commercio nella nuova stagione post-Covid.

 

Se essere in grado di analizzare i big data diventa sempre più importante per garantire la vicinanza al cliente con proposte customizzate, la sostenibilità diventa fondamentale per dare al consumatore la garanzia che l’azienda è in grado di andare oltre il profitto a breve termine. Il consumatore è certamente volubile, lo dimostrano tanti trend iniziati e finiti durante il lockdown, ma è anche sensibile a proposte che lo divertano, lo emozionino e lo facciano sentire “ospite”. In questo scenario il punto vendita cambia, diventa più piccolo e a misura d’uomo, mentre si evolvono nuovi canali di vendita, online e offline.

 

 

COSA CERCA IL MONDO DEL FRANCHISING

 

In un mondo basato sempre più sulla relazione e sempre meno sul prodotto, il mondo dell’affiliazione commerciale si pone come punto di vista privilegiato sulle nuove formule di vendita.

 

Con dati positivi – il volume d’affari del franchising è in crescita del 13,1% nel 2020 rispetto al 2016 con i punti vendita in crescita del 12% e gli addetti in crescita del 16,5% (Fonte Assofranchising), il settore continua ad essere un volano per il mondo del retail, nonostante si stia sensibilmente modificando, con una riduzione delle insegne presenti sul mercato.

 

In questo contesto, Salone Franchising Milano si vuole confermare punto di riferimento, partner dei clienti per lo sviluppo e orientato al futuro.

Da qui parte il cammino verso l’edizione 2022 del Salone Franchising Milano che punta ad intercettare il nuovo affiliato e a proporsi come un osservatorio attento ai valori e alle dinamiche di questo mercato, in grado di anticipare le tendenze e aggiornare sui trend gli operatori del settore.

 

 

Per saperne di più www.salonefranchisingmilano.com

 

 

Ufficio Stampa
Fiera Milano S.p.A.

 

Maria Rosaria Mazzanti: 0249977324 – mariarosaria.mazzanti@fieramilano.it

 

Marco Penna 0249976088 marco.penna@fieramilano.it