La rivoluzione del fitness a corpo libero con il metodo EMS

Un’idea di fitness che già da qualche tempo ha preso piede in Europa, adesso la troviamo sotto casa.

Il fitness classico è caratterizzato da fatica e lunghi allenamenti, cosa che come sappiamo difficilmente è coniugabile con uno stile di vita cittadino e lavorativo. Per questo motivo tre amici a Milano hanno pensato d’importare anche da noi il metodo EMS.  Questo metodo consiste nell’elettrostimolazione muscolare tramite una tuta creata appositamente per sollecitare specifiche aree muscolari e corporee, donando così tonicità e maggior resilienza agli utilizzatori.
Il nome che questo metodo ha preso in Italia è Urban Fitness, il quale è stato tra i primi a introdurre sul mercato questa tecnologia, diventandone presto il  leder del settore.

L’offerta della palestra sopranominata non si ferma solo all’allenamento fisico, ma offre tutta una gamma di servizi e consulenze personalizzate per ogni tipo di esigenza. Si possono quindi trovare nutrizionisti, personal trainer ma anche esperti nelle discipline quali fisioterapia, osteopatia e simili.
L’offerta è ampia e cerca di abbracciare quante più esigenze possibili. Il trend derivato è chiaro, in Italia il circuito Urban Fitness guadagna ogni giorno affiliati, grazie come sopra detto a un’offerta completamente personalizzabile secondo le esigenze dei clienti.

Anche sul fronte commerciale l’azienda sta scalando le classifiche di preferenza, molte sono le sedi ora operative sul territorio nazionale, e molte altre saranno le sedi  aperte a breve. Questo grazie al metodo franchising il quale ha caratterizzato l’azienda fin dalla sua nascita, e quindi mettere a disposizione di imprenditori e appassionati il know how e tutta l’attrezzatura possibile per far diventare ogni centro aperto il punto di riferimento per il fitness nella zona.

Nuova forma, nuovo franchising

Oggi sempre di più uno stile di vita sano e lo sport sono fondamentali per la salute. Ciò che manca è il tempo, per questo i tre soci fondatori hanno creato un programma incentrato sui ritmi metropolitani ma dalla grande efficacia.  
L’offerta vincente di questa palestra è avere il massimo col minor dispendio di tempo possibile, riuscire quindi a coniugare la vita frenetica della città con il fabbisogno di esercizio fisico e sana alimentazione. Questa formula è la base per la riuscita di ogni franchising con il marchio Urban Fitness, a favorire il successo vi sono  anche la voglia e l’entusiasmo di tutti i franchisee che hanno deciso di intraprendere un percorso commerciale con Urban Fitness.
Il marchio conta ad oggi circa 20 palestre soprattutto nel nord Italia, ma l’offerta si estende su tutto il territorio. Per toccare con mano questa proposta e il suo potenziale sia economico che umano non ci resta che aspettare Novembre quando al SALONE FRANCHISING MILANO il marchio Urban Fitness esporrà le proprie idee al pubblico italiano.
Nell’attesa possiamo informarci sulle potenzialità di questo metodo d’allenamento a questo link